nucleo comunista internazionalista
piccola biblioteca



proprietÓ e capitale

Precedente Home Successivo

A. Bordiga

PROPRIETA’ E CAPITALE

Inquadramento della dottrina marxista dei fenomeni del mondo sociale contemporaneo

iskra, sul filo del tempo, 1980

źIl sistema capitalistico impedisce di porre il problema di rendere massimo non il profitto ma il prodotto a paritÓ di sforzo e di tempo di lavoro, in modo che, prelevate le quote di accumulazione sociale, si possa esaltare il consumo e deprimere il lavoro, lo sforzo di lavoro, l’obbligo di lavoro. Preoccupato solo di realizzare la vendibilitÓ dei prodotto aziendale ad alto prezzo e pagare poco i prodotti delle altre aziende, il sistema capitalistico non pu˛ giungere verso l’adeguamento generale della produzione al consumo precipita nelle successive crisi.

Quindi la rivendicazione socialista si propone di abbattere non solo il diritto e l’economia della proprietÓ privata ma, al tempo stesso, l’economia di mercato e l’economia d’intrapresa.

Solo quando si andrÓ nel senso che conduce a superare tutte e tre queste forme dell’economia presente: proprietÓ privata sui prodotti, mercato monetario e organizzazione della produzione per aziende, si potrÓ dire di andare verso l’organizzazione socialista╗.